Un click in meno

05/10/2015
UX/UI Specialist & Software Architect

Recentemente il sito trenitalia.com ha subito un restyling e la cosa di per sè è già un bene

E' probabile che sia stata l'importante Esposizione Universale a poggiare sui binari dell'innovazione questo treno, ma il motivo non è fondamentale.

La cosa importante è che finalmente è stata fatta una piccola, piccolissima modifica che migliora di molto l'esperienza d'uso del widget di prenotazione posto in home page. E ne sono davvero contento.

Qui sotto è possibile vedere l'evoluzione: già fin da una primissima occhiata si intuisce come la nuova versione guadagni più respiro attraverso campi più grandi, pulsanti più grandi e maggior "padding". Vengono inoltre sfruttati molto meglio gli spazi e nonostante questo il widget risulta comunque più grande. Ottima soluzione. Già solo su questo aspetto si potrebbe scrivere un trattato.

Ma il vero motivo per cui sono contento è concentrato nella banalissima ma al contempo illuminata scelta di porre il default su "Tutti i Treni" invece che su "Le Frecce".

Sento già i: "Come?! Tutto questo per, a volte, un click in meno?!"

Non solo... Tutto questo perchè quando andavi di fretta (cioè sempre): attendere l'apparizione delle stazioni corrette, lanciare la ricerca, attendere il risultato, capire che i regionali non c'erano, tornare indietro, rifare tutto da capo, magari dal cellulare, magari sotto la pioggia... Era piuttosto frustrante...


Forse credevano che la loro base di utenza fosse composta in maggioranza da esponenti del ceto abbiente?


Forse credevano che tali esponenti benestanti acquistassero davvero i biglietti sul sito, autonomamente ed avessero più fretta di un misero pendolar-regionale?


Forse semplicemente volevano "spingere" quel tipo di treno a discapito di quelli locali e più economici?


Probabile, ma al di là di cosa tu marketing voglia spingere DEVI fare i conti con la domanda, perchè è la domanda che ti permette di avere un posto di lavoro, non la tua visione.


Sta di fatto che ad oggi (e sperando che la cosa duri) quel flag ti consente di ottenere fin da subito tutte le tratte, indipendentemente dal tipo di treno, risparmiando tempo e migliorando l'esperienza utente senza alcun dubbio. Viva!