Gli strumenti più importanti secondo gli "online workers"